Home / La Scuola

La Scuola

La Scuola si rivolge a tutti gli appassionati di teatro che vogliono acquisire capacità tecniche ed espressive relative all’arte del palcoscenico e anche ai soli curiosi che abbiano voglia di sperimentarsi e mettersi in gioco attraverso il linguaggio teatrale.

Questo linguaggio viene tradotto e affrontato a partire da diversi metodi. Innanzitutto il metodo Stanislavskij, la base per tutta la recitazione contemporanea; poi il metodo di Michail Cechov, la biomeccanica di Vsevolod Mejerchol’d, la tecnica improvvisativa di Viola Spolin.

Cantine  Teatrali, grazie ai suoi insegnanti, tutti diplomati all’Accademia d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico e con una pluriennale esperienza nel campo dell’insegnamento, si distingue per la professionalità, l’entusiasmo e la capacità di condividere e tradurre una passione: la passione per il Teatro.

La Scuola ha una durata triennale e alla fine del percorso si potrà entrare nella compagnia teatrale di Cantine Teatrali; a parte per il primo anno, ci saranno due lezioni a settimana in cui si affronteranno materie specifiche e funzionali al percorso intrapreso .

I temi principali sui quali lavoreremo sono il gioco, la fantasia, la concentrazione, la relazione con l’altro, l’importanza del gruppo.

Le materie: il training fisico e vocale, l’improvvisazione, la dizione, le tecniche di lettura, la recitazione cinematografica (III anno), la recitazione vera e propria e non solo. Strumenti, strumenti per creare.

PER ACCEDERE ALLA SCUOLA DI TEATRO “CANTINE TEATRALI” SI DOVRÀ SOSTENERE UN COLLOQUIO CONOSCITIVO.

SI POTRÀ ACCEDERE DIRETTAMENTE AL SECONDO ANNO SOLO DOPO AVER CONCLUSO L’ITER FORMATIVO IN UN’ALTRA  SCUOLA DI RECITAZIONE.